Tu sei qui

Rubriche di valutazione

Versione stampabileVersione PDF

La valutazione, ai sensi del D.lgs 62/2017, ha per oggetto il processo formativo e i risultati di apprendimento delle alunne e degli alunni delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione e formazione, ha finalità formativa ed educativa e concorre al miglioramento degli apprendimenti e al successo formativo degli stessi; documenta lo sviluppo dell'identità personale e promuove l’autovalutazione di ciascuno in relazione alle acquisizioni di conoscenze, abilità e competenze.
La valutazione è coerente con l’Offerta Formativa delle istituzioni scolastiche, con la personalizzazione dei percorsi e con le Indicazioni Nazionali per il curricolo. E’ effettuata dai docenti nell'esercizio della propria autonomia professionale, in conformità con i criteri e le modalità definiti dal Collegio dei Docenti e inseriti nel piano triennale dell'Offerta Formativa.

La valutazione scolastica si attua sistematicamente durante l’anno scolastico attraverso prove di verifica variamente strutturate e alla fine dei quadrimestri con gli scrutini. La valutazione periodica e finale degli apprendimenti, compresa la valutazione dell’Esame di Stato, è espressa in decimi e viene effettuata collegialmente dai docenti contitolari della classe per la Scuola Primaria e dal Consiglio di Classe per la Scuola Secondaria di primo grado.

La valutazione del comportamento si riferisce allo sviluppo delle competenze di cittadinanza. Ciascuna istituzione scolastica può autonomamente determinare, anche in sede di elaborazione del Piano Triennale dell'Offerta Formativa, iniziative finalizzate alla promozione e alla valorizzazione dei comportamenti positivi delle alunne e degli alunni, al coinvolgimento attivo dei genitori e degli studenti, in coerenza con quanto previsto dal regolamento di Istituto, dal Patto educativo di corresponsabilità e dalle specifiche esigenze della comunità scolastica e del territorio.

La valutazione del comportamento dell'alunna e dell'alunno viene espressa collegialmente dai docenti attraverso un giudizio sintetico riportato nel documento di valutazione.

L’Istituzione Scolastica inoltre certifica l’acquisizione delle competenze progressivamente acquisite anche al fine di favorire l’orientamento per la prosecuzione degli studi. La certificazione delle competenze nel primo ciclo è rilasciata al termine della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di primo grado.

Per la formulazione del giudizio sul comportamento il Collegio dei Docenti ha adottato una griglia (ALLEGATA) simile per i due ordini di Scuola, Primaria e Secondaria di primo grado.
L’informazione circa il processo di apprendimento e gli esiti della valutazione sono comunicati alle famiglie tramite la Scheda di Valutazione consegnata periodicamente ai genitori (prima decade di febbraio e dopo il termine delle lezioni). Per la formulazione dei voti nelle diverse discipline, i docenti si avvalgono di rubriche di descrittori della valutazione disciplinare (in ALLEGATO).

 

 

Istituto Comprensivo Don Bosco di Monticello Conte Otto (VI), Via Vivaldi, 2 - 36010 Monticello Conte Otto (VI) Italy
Tel. +39 0444 945 923 PEO: viic850004@istruzione.it PEC: viic850004@pec.istruzione.it CF: 80018930240 CM: viic850004
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.60 del 18/10/2018 agg. 19/10/2018• XHTMLCSS

Privacy - Cookie Policy

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )